TOUCH RUGBY

Il progetto Touch nasce nella primavera del 2017, da un’idea di alcuni genitori che avrebbero voluto provare a seguire le orme dei figli cimentandosi nel Rugby, creando una squadra Old (Over 35).  L’idea fu portata nel consiglio direttivo che autorizzò la sperimentazione: gli allenamenti furono fin da subito molto partecipati e si ebbe la sensazione che il progetto ci avrebbe portato risultati e soddisfazione. Oltre ai genitori, che frequentavano già da prima l’ambiente Bellaria Rugby, si inserirono anche altre persone esterne, attratte dall’iniziativa. La guida tecnica fu affidata allo storico Coach Alessandro Crivellari, il quale optò per  la formula “Touch”, ovvero la variante “leggera” del Rugby che sostituisce il semplice tocco al normale placcaggio. Dopo circa tre mesi, nel giugno 2017, arrivò il primo “test match” contro il Cus Pisa che fruttò al Bellaria la prima vittoria. Attualmente il Bellaria Old conta circa 30 tesserati che si ritrovano ogni mercoledì  per l’allenamento settimanale e saltuariamente il venerdì dove sono impegnati come sparring partner nell’allenamento di rifinitura della prima squadra. Nel corso di questo anno di attività sono stati effettuati alcuni incontri non competitivi con altre realtà Toscane (Prato, Lucca, Pisa, Uzzano) che come noi si stanno affacciando a questa realtà, in giornate votate essenzialmente al divertimento e alla socializzazione. Il gruppo si è inoltre coeso e sono nate nuove amicizie che hanno portato a numerose iniziative condivise. Per la prossima stagione 2018-2019, anche visto il grande e crescente interesse per questa disciplina che per caratteristiche è aperta a tutte le età ed entrambi i sessi, il Comitato Regionale ha in progetto di creare una rete che possa mettere in comunicazione le varie realtà Toscane che potranno così interagire con maggiore semplicità e trovare un punto di riferimento “ufficiale” che possa sopraintendere all’organizzazione degli eventi. Da parte nostra c’è tutto l’interesse a portare avanti il progetto, per diffondere sempre più uno sport fino ad oggi poco conosciuto e ingiustamente sottovalutato. Aspettiamo tutti coloro che volessero cimentarsi in questo sport ogni mercoledì alle 0re 19,30 direttamente al campo, muniti di abbigliamento adatto al gioco e tanta voglia di divertirsi.