mission

dscn0096

In Valdera nessuna società si occupava ancora di dare ai ragazzi la possibilità di praticare questo sport e quindi, all’interno di un progetto della FIR, si è deciso di trovare le professionalità e gli spazi per offrire una nuova proposta di qualità.

Il GS Bellaria Cappuccini ha creato il settore Rugby dall’esigenza di trasmettere valori di aggregazione, lealtà sportiva, educazione, convivenza, soliderietà e gioco di squadra attraverso questo sport in cui il rispetto nei confronti dell’avversario e delle regole è visto come la normalità e non come l’evento casuale o del singolo.

Il progetto rugby che si intende portare avanti a Pontedera ha infatti come obiettivo la promozione dell’educazione sociale dei ragazzi attraverso l’utilizzo del gioco del rugby come strumento per operare su competenze quali responsabilità, rispetto dell’altro, socialità, solidarietà, integrazione culturale. Oltre all’aspetto dell’attività motoria, l’intenzione è quindi spostata verso i valori educativi della disciplina del rugby, anche se la stessa si presenta come una delle più fisiche e faticose.