Under 8 e 10, continua il buon momento.

12 febbraio 2018

Una vera e propria giostra di colori ha invaso sabato pomeriggio il campo della Bellaria con il concentramento Under 8 che ci vedeva ospitare i Lions Amaranto, il Florentia e la Polisporiva Sieci, quest’ultima supportata da alcuni bambini del Mugello Rugby. Il grande numero di bambini presenti e il vento gelido che ha ci ha accompagnato per tutto il pomeriggio hanno saggiamente consigliato di effettuare un concentramento intenso, con pochissime pause. Bellaria, Florentia e Lions hanno potuto schierare due squadre cadauna per far giocare in maniera continuativa anche le riserve. I nostri coaches Mattia e Raja hanno optato per suddividere le due squadre in livelli omogenei, in modo da mettere insieme due formazioni equilibrate. Sia la squadra “A” che la squadra “B” hanno fornito prestazioni decisamente positive, fornendo preziose indicazioni allo staff sul lavoro da svolgere in questa impegnativa seconda parte di stagione. A prescindere dalle qualità individuali, tutti i bambini dimostrano di aver appreso il concetto fondamentale del Rugby, ovvero LA SQUADRA, e nonostante alcuni comprensibili momenti di propensione all’individualità tutti in campo si cercano e si aiutano.

Anche l’Under 10 di Alessio e Dario ha disputato un ottimo concentramento, ospite ieri mattina del Rugby Lucca in una bella giornata di sole. Nonostante alcune assenze causate dall’influenza che nei giorni addietro ha decimato lo spogliatoio e molti recuperi dell’ultimo momento con diversi bambini scesi in campo senza essersi mai allenati durante la settimana, la squadra si è comportata molto bene e ha confermato i grandi progressi registrati nell’ultimo periodo seppur apparendo un po’ sottotono rispetto alle ultime uscite. I bambini hanno impiegato un po’ troppo tempo a carburare, subendo l’iniziativa avversaria e svegliandosi solo dopo i primi colpi ricevuti. In tutte e tre le partite disputate sono stati infatti gli avversari a prendere inizialmente il sopravvento e metterci in difficoltà, ma al momento in cui i nostri hanno deciso di svegliarsi sono riusciti a conquistare il campo. Così è stato negli incontri con il Rugby Lucca e i Titani di Viareggio che nel primo tempo si erano portati in vantaggio ma che alla fine hanno subito la rimonta e il sorpasso dei nostri bambini (rispettivamente 8-4 e 10-7 i risultati finali a favore del Bellaria) mentre la rimonta non è riuscita con gli Etruschi Livorno che nella prima frazione, grazie a una partenza molto aggressiva, avevano accumulato un margine difficile da recuperare e nonostante un secondo tempo molto equilibrato sono riusciti a mantenere il vantaggio fino alla fine (7-4 il risultato finale a favore degli avversari). C’è comunque da dire che quest’anno la nostra Under 10 scende sempre in campo tosta e combattiva, è divertente da vedere, non si dà mai per vinta ed è difficile per tutti gli avversari uscire dal campo con la maglietta pulita!!!

Per finire, da segnalare anche l’ottima prestazione per i nostri Under 16 Bernieri, Cadau, Meini e Pellegrini che con la franchigia Granducato Rugby hanno battuto il Firenze 1931. Bene anche Cenzatti con l’Under 18 regionale che batte 36-24 l’Etruria Piombino mentre l’Under 18 Elitè, che vedeva impegnati i nostri Saylon e Bagagli, esce sconfitta dal derby contro i Cavalieri Union Prato-Sesto.