DOVE E QUANDO SI GIOCA

Il calendario di gioco delle varie categorie è così suddiviso:

PRIMA SQUADRA – Attualmente il GS Bellaria partecipa al campionato di Serie C2 Toscana organizzato dal Comitato Regionale. Si gioca la domenica pomeriggio in due gironi all’italiana andata/ritorno, sono previste pause in occasione delle festività o in concomitanza di altri eventi.

GIOVANILI (under 14 – under 16 – under 18)

L’under 14 partecipa all’attività organizzata dal Comitato Regionale Toscano. Si gioca secondo il calendario, il sabato pomeriggio o la domenica mattina. Il campionato è strutturato in vari gironi e in diverse fasi nelle quali le squadre sono progressivamente suddivise per livello, in modo da formare gruppi omogenei.

Le Under 16 e 18 sono attualmente accorpata alla franchigia “Granducato Rugby” con Etruschi, Lions Amaranto e Cus Pisa,  che partecipa al rispettivo campionato da settembre a maggio, organizzato dal Comitato Regionale. Si gioca il sabato o la domenica in due gironi all’italiana andata/ritorno.

PROPAGANDA (under 6 – under 8 – under 10 – under 12) – partecipano  ai concentramenti quindicinali organizzati a turno da tutte le società toscane, ognuno nella propria categoria e contro i pari età, da settembre a maggio. Si gioca di sabato pomeriggio o domenica mattina a seconda del calendario.  Ad ogni concentramento partecipano un numero limitato di squadre, solitamente raggruppate per area geografica, le quali si incontrano l’una contro l’altra fino a che ogni squadra non ha incontrato tutte le altre, ma senza che venga registrata una vera e propria classifica in quanto il fine del concentramento non è quello di stabilire un vincitore ma quello di insegnare ai bambini i fondamentali del gioco e  della socializzazione. La partecipazione ai raggruppamenti è obbligatoria per tutte le società, salvo cause di forza maggiore che lo impediscano.

TORNEI (tutte le categorie) – i tornei si svolgono solitamente dopo la fine dei campionati e dei concentramenti, nei mesi da marzo e giugno. Alcuni si sovrappongono o sostituiscono i raggruppamenti settimanali anche nei restanti mesi. Si tratta di competizioni non obbligatorie della durata di uno o più giorni e ogni anno la società sceglie autonomamente a quali tornei iscriversi. I tornei sono organizzati dalle società ospitanti e alla fine del torneo, a differenza di quanto avviene nei concentramenti, viene redatta una classifica.